Compilazione dichiarazione dei redditi

Modello 730

Compilazione Modello 730

Il 730 è il modello per la dichiarazione dei redditi semplificato dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Il suo scopo è quello di provvedere immediatamente al rimborso o alla riscossione delle imposte a credito e a debito per il tramite del sostituto di imposta.

Può essere utilizzato per dichiarare le seguenti tipologie di reddito:

  • redditi da lavoro dipendente
  • redditi assimilati a quelli da lavoro dipendente (co.co.co. e dei lavoratori a progetto)
  • redditi dei terreni e fabbricati
  • redditi da lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva (per esempio i redditi derivanti dallo sfruttamento delle opere dell'ingegno)
  • alcuni redditi diversi (per esempio i fabbricati e i terreni all'estero)
  • alcuni redditi assoggettati a tassazione separata (per esempio i redditi percepiti dagli eredi e dai legatari).

L'assistenza fiscale può essere offerta dal datore di lavoro, dall'ente previdenziale, dal CAF e da professionista abilitato (consulente del lavoro, commercialista, ragioniere).

Il CAF e i professionisti abilitati devono verificare la conformità dei dati esposti nelle dichiarazioni e verificare la documentazione esibita dai contribuenti.

Nel Modello 730 vengono indicati tutti i redditi percepiti dal contribuente nell'anno, gli oneri deducibili e le detrazioni di imposta spettanti, nonché le ritenute operate per giungere agli importi dovuti a titolo di saldo, di primo e secondo acconto o alle somme a credito.

Possono presentare la dichiarazione i lavoratori dipendenti e pensionati, ma non tutti; rappresentano un'eccezione, infatti, coloro che possiedono, oltre al reddito da lavoro dipendente, anche redditi di impresa e redditi derivanti dall'esercizio di arti o professioni, e che pertanto sono tenuti a utilizzare il Modello Unico.

Più in dettaglio, non possono avvalersi del 730 coloro che presentano una delle seguenti dichiarazioni: Iva, Irap, modelli 770 ordinario e semplificato, coloro che devono presentare la dichiarazione per conto dei contribuenti deceduti, coloro che nel periodo d'imposta di presentazione del modello percepiscono redditi di lavoro dipendente erogati esclusivamente da datori di lavoro non obbligati a effettuare le ritenute di acconto (ad esempio colf, collaboratori familiari ecc.).

Share by: